Marketing relazionaleSuccesso

[Un nuovo anno] 3 passi per organizzare la tua strategia

Hai analizzato il tuo anno passato, identificato gli obiettivi che vuoi raggiungere, identificato le figure che ti possono aiutare a realizzare i cinque grandiosi avvenimenti che devono succedere nei prossimi dodici mesi affinché questo sia il miglior anno di sempre per te: ora bisogna stendere il piano che ti porterà al compimento di ciò che desideri.

Ti invito a scrivere sul quaderno che hai scelto per questo percorso la strategia che comprenderà sia le azioni che metterai in atto sia le persone che coinvolgerai nella creazione del miglior anno di sempre.

Il metodo che ti suggerisco è composto di tre passi:

  1. Creare 3 sotto obiettivi per ciascun avvenimento meglio se ne fissi uno per quadrimestre, ti aiuta a individuare meglio la strategia.
  2. Identificare almeno due persone per ciascun obiettivo, a meno che tu abbia già un partner con cui stai lavorando nella realizzazione di uno in particolare.
  3. Strutturare un cammino, mese per mese in cui inserisci tutte le azioni indispensabili. Utilizza delle pagine dedicate a questo aspetto e scrivi solo in metà pagina, l’altra metà ti servirà per annotare i tuoi progressi.

Se sei poco abituato a lavorare per punti così specifici, so che si tratta della parte più impegnativa eppure è quella che ti aiuterà a metterti in moto.

Si dice “mangiare l’elefante a piccoli pezzi” proprio per indicare quel momento in cui ti trovi davanti a qualcosa che ti sembra troppo grande e impossibile da realizzare. Il trucco è tagliarlo in piccoli pezzi: i cinque eventi incredibili, divisi in tre sotto obiettivi, condivisi con le persone giuste, inseriti nella tua agenda mensile diventano maneggiabili, molto più di un pachiderma di 6.000 chili!

Se hai difficoltà in questa ultima parte, puoi fissare una chiamata con me, sapendo che la prima è gratuita. Scrivimi a barbara@barbaraboaglio.it e ti aiuterò a fare a pezzi l’elefante!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *