Come fare reteMarketing relazionale

Il tuo piano marketing relazionale: partecipare a un evento di networking

Pubblicato il

La scorsa settimana abbiamo visto quali sono i network a cui puoi partecipare. In molti di questi gruppi puoi andare almeno una volta come ospite per capire se quello sia un ambiente giusto per te.

Se si tratta di un evento di networking strutturato sarai guidato nell’affrontare tutti i momenti e spesso incontrerai una persona che si occupa di accogliere i nuovi arrivati e che ti aiuterà a comprendere i momenti dell’agenda.

Quando approcci un evento non strutturato (aperitivi a tema, convegni con momento di networking iniziale o finale) ti accorgerai che è possibile individuare tre tipologie di partecipanti:

  • I venditori, quelli che sono abituati a questi eventi e parlano con tutti raccogliendo e seminando biglietti da visita a tutti. Hanno un approccio molto diretto, spesso ascoltano poco ciò che hai da dire tu e sono più interessati a capire se puoi essere un loro cliente.
  • Gli aperitivisti, quelli che partecipano a ogni evento per incontrare chi conoscono e dire “Io c’ero!”. Spesso parlano poco con estranei e nelle loro conversazioni tengono un atteggiamento fisico di chiusura, è difficile riuscire a entrare in un dialogo.
  • I timidi, quelli che sanno che partecipare farebbe loro bene, solo che poi restano in disparte senza conoscere nessuno. Hanno forzato se stessi nel partecipare e poi fanno difficoltà ad andare oltre. Fanno presenza e se ne vanno presto a meno che abbiano la fortuna (o sfortuna, dipende) di incappare in qualcuno che li ingaggi.

Un aperitivo di networking è efficace quando riesce a far mescolare le tre categorie, a farle interagire e a permettere a tutti di lasciare l’evento avendo ottenuto il risultato di aver conosciuto nuovi contatti con i quali potrebbero scaturire del business e delle collaborazioni.

Molti organizzatori si limitano a mettere insieme le persone, qualcuno organizza dei momenti tipo speed date dove ognuno parla pochi minuti, il problema è che l’impostazione è in stile vendita e le persone si preoccupano più di far arrivare il loro messaggio che di cogliere il messaggio altrui.

Quando decidi di partecipare a un evento di networking assicurati che sia ben organizzato e che ti possa dare un valore aggiunto, arrivaci preparato e concentrato sul tuo obiettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *